Il Governo ha procrastinato al 31 ottobre 2020 la scadenza per la revisione dei veicoli in scadenza da marzo a luglio. Una decisione presa per Decreto Legge il 17 marzo, in considerazione dello stato di emergenza sanitaria.